ISI Inail 2020

inail 2020 sito 18

AVVISO PUBBLICO ISI 2020: INCENTIVI ALLE IMPRESE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

Finanziamenti concessi in attuazione dell’articolo 11, comma 5, del D.Lgs n.81/2008 e art. 1 comma 862 e ss. L. 208/2015

 

Progetti ammessi a Contributo

 ASSE DI FINANZIAMENTO 1

  • Sub ASSE 1.1 Progetti di investimento (acquisto/sostituzione macchinari, attrezzature, impianti) relativi alla riduzione o eliminazione di un fattore di rischio individuato nel DVR
  • Sub ASSE 1.2 Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale

ASSE DI FINANZIAMENTO 2

  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC)

ASSE DI FINANZIAMENTO 3

  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto

ASSE DI FINANZIAMENTO 4

  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Pesca, Fabbricazione di Mobili)

Forme e intensità delle Agevolazioni

Riguardo gli Assi 1, 2 e 3 sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 130.000,00 Euro e il finanziamento minimo è pari a 5.000,00 Euro.

Riguardo l’Asse 4 sull’importo delle spese ritenute ammissibili è concesso un finanziamento in conto capitale nella misura del 65%. Il finanziamento massimo erogabile è pari a 50.000,00 Euro e quello minimo è pari a 2.000,00 Euro.

Presentazione delle domande

Le domande devono essere presentate (esclusivamente) in modalità telematica, tramite il portale dell’INAIL.

La compilazione può avvenire a partire dalla data del 1 Giugno 2021 e inderogabilmente fino alle ore 18.00 del 15 Luglio 2021

Spese Ammissibili

Sono ammissibili al contributo le spese direttamente necessarie alla realizzazione del progetto, le eventuali spese accessorie o strumentali che risultino funzionali alla realizzazione dello stesso e indispensabili per la sua completezza, nonché le eventuali spese tecniche entro i limiti specificati dal bando e relativi allegati. Le spese ammesse a finanziamento devono essere riferite a progetti non realizzati e non in corso di realizzazione alla data di chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda.

Dotazione finanziaria prevista dal Bando

L’Inail mette a disposizione delle imprese che investono in sicurezza più di 211 milioni di Euro di incentivi a fondo perduto ripartiti su base regionale, che saranno assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande e ripartiti nei 4 assi di finanziamento individuati.

Soluzioni di AMBIENTE IMPRESA

  • Assistenza personalizzata per la individuazione del bando di finanziamento
  • Assistenza alla verifica dei requisiti previsti dal bando di finanziamento individuato
  • Assistenza al responsabile del progetto durante tutte le fasi previste dall’istruttoria della domanda di agevolazione
  • Check-up, raccolta e ricognizione dei dati e della documentazione tecnica necessaria
  • Assistenza nella preparazione della documentazione di richiesta di finanziamento
  • Verifica e organizzazione dei documenti per la presentazione della domanda
  • Realizzazione delle attività funzionali alla presentazione della domanda e accesso alle graduatorie (click day)
  • Assistenza nella fase di integrazione documentale ed eventuale perizia tecnica (su accordi commerciali successivi)
  • Assistenza nella rendicontazione di progetto ed erogazione del finanziamento

2020 AMBIENTE IMPRESA SRL - C.F./P.IVA.: 03794300925 - REA: CA-298099 - Socio Unico - Cap. Soc. € 10000